Arcate gengivodentali

Le arcate gengivodentali delimitano con la loro faccia esterna la pare­te interna del vestibolo della bocca, hanno for­ma di ferro di cavallo con la concavità volta in dietro e si distinguono in superiore e inferiore. Con la loro superficie interna delimitano la pa­rete antero-laterale della cavità buccale propria­mente detta. Durante l’occlusione isolano am­piamente il vestibolo della bocca dalla cavità buccale propriamente detta.
Le arcate gengivodentali sono formate dai processi alveolari delle ossa mascellari (le supe­riori) e della mandibola (le inferiori) ricoperti da una tonaca mucosa che costituisce le gengi­ve, e dai denti.

Arcata gengivodentale superiore

Arcata gengivodentale inferiore

Articolo creato il 12 agosto 2011.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
http://medicinapertutti.altervista.org/argomento/arcate-gengivodentali/
Twitter