Arteria cervicale ascendente

L’arteria cervicale ascendente è un esile ra­mo che risale in alto, medialmente al nervo frenico, ap­poggiata prima al muscolo scaleno anteriore e poi ai processi trasversi delle vertebre cervicali.
Fornisce rami muscolari e rami spinali che penetrano nel canale verte­brale.

Arteria cervicale ascendente

Articolo creato il 9 agosto 2011.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
http://medicinapertutti.altervista.org/argomento/arteria-cervicale-ascendente/
Twitter
Precedente Effetto teratogeno Successivo Classificazione dei recettori intracellulari