Arteria mesenterica inferiore

 

L’arteria mesenterica inferiore è un ramo collaterale viscerale dell’aorta addominale.
Nasce da quest’ultima 3-4 cm sopra l'origine delle arterie iliache comuni e discende, ricoperta dal peritoneo parietale, dapprima davanti all'aorta poi lungo il suo margi­ne sinistro. Passa innanzi all'arteria iliaca co­mune sinistra, medialmente all'uretere sinistro e penetra nel mesocolon ileopelvico discenden­do nella piccola pelvi per terminare con l'arte­ria rettale superiore. Nella parte inferiore del suo decorso è accompagnata dalla vena mesen­terica inferiore che le decorre accanto, al suo lato esterno.
Rami collaterali
dell'arteria mesenterica in­feriore sono:

  • Arteria colica sinistra che si por­ta, dietro al peritoneo parietale, in alto e verso sinistra, passando davanti all'uretere e ai vasi genitali di sinistra. Si risolve, di solito, in un ra­mo ascendenteche passa davanti al rene sini­stro, penetra nel mesocolon trasverso e si anasto­mizza con l'arteria colica media e in un ramodiscendente che si anastomizza con la 1a arteria sigmoidea. Dalle arcate che in tal modo si costi­tuiscono derivano rami per la metà sinistra del colon trasverso e per il colon discendente.
  • Arterie sigmoidee che, in numero di 2-3, decorrono in basso e a sinistra, dietro il peritoneo, davanti al muscolo grande psoas, al­l'uretere, ai vasi genitali. Dai loro rami si formano arcate che si distribuiscono alla parte inferio­re del colon discendente e al colon ileopelvico e si anastomizzano con l'arteria rettale superiore.

Ramo terminale dell'arteria mesenterica in­feriore è l'arteria rettale (o emorroidaria) superiore che discende incrociando i vasi iliaci comuni di sinistra e penetra nel meso­colon ileopelvico; giunta a livello della parte al­ta del retto, davanti alla 3a vertebra sacrale, si divide in due rami che discendono sui due lati del retto stesso e si risolvono in rami più fini che attraversano la tonaca muscolare e decorro­no nella sottomucosa, fino all'altezza dello sfin­tere interno dell'ano; qui si anastomizzano con l'arteria rettale media, ramo dell'arteria iliaca interna, per formare arcate che circondano l'estremità inferiore del retto.

Arteria mesenterica

Arteria mesenterica inferiore

Commenti