Arterie vescicali superiori

Le arterie vescicali superiori sono rami viscerali del tronco anteriore dell’arteria iliaca interna.
Sono rappresentate da numerosi rami che si distribuiscono alla faccia posteriore (rami prossimali) e a quelle superiore e laterale (rami distali) della vescica. Da uno di questi rami può nascere, nel maschio, l’arteria del dotto deferente.
Le arterie vescicali superiori, l’arteria vescicolo-deferenziale e l’arteria uterina frequentemente traggono ori­gine da un tronco unico e comune che rappresenta il tratto residuo e pervio dell’arteria ombelicale del feto. A lato della vescica il tronco continua con un cordone fibroso che rappresenta il tratto obliterato dell’arteria ombelicale il quale, raggiunta la faccia interna della pa­rete addominale anteriore, vi risale fino all’ombelico, formando il legamento ombelicale laterale.

Arterie vescicali superiori

Articolo creato il 9 agosto 2011.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
http://medicinapertutti.altervista.org/argomento/arterie-vescicali-superiori/
Twitter
Precedente Tessuto adiposo bruno (o multiloculare) Successivo Articolazioni tra i corpi vertebrali (o intersomatiche)