Articolazioni intercuneiformi

Le articolazioni intercuneiformi fanno parte delle articolazioni tra le ossa della fila distale del tarso esi stabilisco­no tra il 1° e il 2° e tra il 2° e il 3° osso cuneiforme; sono artrodie. Le faccette articolari, piane, sono poste sulla faccia laterale del 1° e del 2° osso cuneiforme e corrispondono a quelle mediali del 2° e del 3°.
I capi ossei sono riuniti da una capsula arti­colare incompleta che continua con quelle delle articolazioni cuneo-navicolare e tarso-metatarsale.
La capsula è tappezzata internamente da una membrana sinoviale ed è rinforzata dai lega­menti intercuneiformi dorsale e plantare che uniscono i cuneiformi decorrendo trasversal­mente sul loro lato dorsale e, rispettivamente, plantare.
Il legamento interosseo intercuneiforme si trova al davanti delle superfici articolari. Il legamento interosseo fra il 1° e il 2° cuneifor­me è interrotto e fa comunicare l’articolazione intercuneiforme con quella tarsometatarsale.

Articolazioni intercuneiformi

Articolo creato il 18 aprile 2010.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
http://medicinapertutti.altervista.org/argomento/articolazioni-intercuneiformi/
Twitter
Precedente Sesso e risposta farmacologica Successivo Apomorfina