Cartilagine tiroide

La cartilagine tiroide è la più grande delle cartilagini laringee; è impari e si trova nella parte anteriore, laterale e Cartilagine tiroide del maschiosuperiore della laringe, al di sotto dell’osso ioide e al di sopra dell’arco della cartilagine cricoide. Ha la forma di uno scudo e risulta di due lamine quadrilatere verticali (destra e sinistra) che, fondendosi anteriormente sulla linea mediana, danno origine a un angolo che è retto nel maschio, ottuso nella femmina e nel bambino. La parte più sporgente dell’angolo solleva la cute nella prominenza laringea (o pomo d’Adamo).
In ogni lamina si distingue una faccia laterale, pianeggiante, percorsa da una cresta (linea obliqua) che inizia posteriormente e in alto con il tubercolo tiroideo superiore e termina anteriormente e in basso con il tubercolo tiroideo inferiore. La linea obliqua divide la faccia laterale della cartilagine tiroide in una regione anteriore, più estesa, ricoperta dal muscolo tiroioideo e in una parte posteriore, più ristretta, ricoperta dai muscoli sternotiroideo e costrittore inferiore della faringe.
La faccia mediale è liscia e lievemente concava.
Il margine superiore, orizzontale e ondulato, risulta depresso sulla linea mediana nell’incisura tiroidea.
Sul margine inferiore si trova un piccolo rilievo detto tubercolo tiroideo inferiore, mentre il margine posteriore è quasi rettilineo e verticale.
Nei punti in cui il margine superiore e il margine inferiore continuano con il margine posteriore hanno origine due prolungamenti, uno superiore (corno tiroideo superiore) e uno inferiore (corno tiroideo inferiore). Il corno tiroideo superiore è più sviluppato di quello inferiore potendo raggiungere una lunghezza di 2 cm e dà attacco al legamento tiroioideo laterale. Il corno tiroideo inferiore, che ha una lunghezza media di 5-8 mm, presenta sulla faccia interna dell’estremità libera una superficie articolare tramite la quale si mette in rapporto con la cartilagine cricoide (faccia articolare cricoidea).
La cartilagine tiroide è di tipo ialino e può con l’età subire una parziale trasformazione ossea.

Cartilagine tiroide della femmina

Cartilagine tiroide

Articolo creato il 10 gennaio 2012.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
http://medicinapertutti.altervista.org/argomento/cartilagine-tiroide/
Twitter