Epicardio

L’epicardio èuna membrana sierosa sottile e trasparente che riveste la superficie esterna del cuore e si estende fino alla radice dei grossi vasi dove si ri­flette nello strato sieroso parietale che tappezza il pericardio fibroso. È costi­tuito da un singolo strato di cellule mesoteliali appiattite che riposa su una sottile lamina di tessuto connettivo denso, ricca di fibre elasti­che.
Sotto l’epicardio si trova uno strato sottoepicardico, connettivale lasso, dove si può racco­gliere, particolarmente in corrispondenza dei solchi, tessuto adiposo che forma il grasso sottoepicardico.

Articolo creato il 12 luglio 2011.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
http://medicinapertutti.altervista.org/argomento/epicardio/
Twitter