Fattori influenzanti la risposta al farmaco

Sono diversi fattori che possono influenzare la risposta al farmaco:

  • Fattori inerenti al farmaco, tra cui:
    • Forma farmaceutica.
    • Schema terapeutico.
  • Fattori inerenti al paziente, tra cui:
    • Fattori genetici.
    • Dieta.
    • Peso corporeo.
    • Età.
    • Sesso.
    • Gravidanza.
    • Stati patologici.
    • Aderenza alla terapia (o compliance).
      Tra questi, inoltre, è da considerare anche la farmaco-tolleranza congenita.
  • Fattori legati ad interazioni tra farmaci, tra cui:
    • Interazioni farmaceutiche, che possono essere:
      • Interazioni farmacodinamiche.
      • Interazioni farmacocinetiche, distinte in interazioni:
        • In fase di assorbimento.
        • In fase di distribuzione.
        • In fase di biotrasformazione.
        • In fase di escrezione.
  • Fattori legati ad una ripetuta somministrazione del farmaco, tra cui:
    • Farmaco-tolleranza (o farmaco-abitudine).
    • Tachifilassi.
    • Farmaco-dipendenza.
    • Farmaco-resistenza.
  • Fattori legati a risposte abnormi, tra cui:
    • Farmaco-idiosincrasia.
    • Farmaco-allergia.

Articolo creato il 28 febbraio 2010.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Lascia un commento