Glicoproteina P (o ATPasi trasportatrice di farmaci)

La glicoproteina P (o ATPasi trasportatrice di farmaci) è una pompa di tipo ABC responsabile del trasporto di diverse sostanze attraverso la membrana plasmatica, la membrana mitocondriale, il reticolo endoplasmatico e i perossisomi.
È una proteina di membrana formata da due sequenze aminoacidiche omologhe e simmetriche, ciascuna composta da sei domini idrofobici transmembrana e un sito di legame dell’ATP.
È costituita da 2 domini transmembrana (ognuno a 12 α-eliche transmembrana) e 2 domini citosolici che legano l’ATP.
È una pompa importante per:

  • Il metabolismo del colesterolo (nella corticale del surrene).
  • La traslocazione dei fosfolipidi.
  • La regolazione dei canali del cloro.
  • L’espulsione di tossine, sostanze idrofobiche, farmaci citotossici (antitumorali)
  • La multiresistenza farmacologica (MDR1): nelle cellule tumorali determina l’estrusione dal citoplasma di numerosi farmaci ed agenti tossici garantendo alle cellule neoplastiche resistenza farmacologica. Il meccanismo si basa sulla capacità di tale pompa di intercettare ed estrudere farmaci idrofobici nel momento in cui questi attraversano la membrana, o espellere composti già presenti nel citoplasma delle cellule tumorali mediante un canale formato da subunità della pompa sfruttando l’energia derivante dall’idrolisi dell’ATP.

La glicoproteina P è espressa anche in cellule di tessuti normali, anche se non è ben chiaro il ruolo; la si ritrova a livello di:

  • Cellule nervose.
  • Placenta.
  • Ovaie.
  • Testicoli.
  • Membrana biliare ed epatociti.
  • Superficie mucosa di ileo e digiuno.
  • Orletto a spazzola del tubulo prossimale.
  • Midollare del surrene.

I tumori che originano da questi tessuti, quindi, presentano maggiormente il fenomeno della resistenza farmacologica.

Glicoproteina P

Articolo creato il 7 marzo 2010.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
http://medicinapertutti.altervista.org/argomento/glicoproteina-p-o-atpasi-trasportatrice-di-farmaci/
Twitter