Imene

 

L'imene è una membrana che, in corrispondenza del passaggio fra parete vaginale posteriore e vestibolo, si porta orizzontalmente in avanti, separando così la vagina dal vestibolo. L'imene può presentare aspetti diver­si: più comunemente di forma semilunare, può essere anche circolare, bilabiato, fimbriato, cribroso, ecc.. Con i primi atti sessuali l'imene si lacera, al suo posto restano piccoli residui sotto forma di lembi irregolari (caruncole imenali).
L'imene, se presente, è una piega rivestita nella faccia interna da un epitelio simile a quello va­ginale e da sottile epidermide nella sua faccia esterna. Compreso tra questi due strati si trova interposto uno strato di tessuto connettivo den­so, ricco in fibre elastiche, fibrocellule muscola­ri lisce, vasi e terminazioni nervose.

Imene

Commenti