Isolotti pancreatici (o isole di Langerhans)

Gli isolotti pancreatici (o isole di Langerhans), costituiscono la parte endocrina del pancreas e sono piccole formazioni, rotondeggianti od ovali, sparse nel contesto del tessuto esocrino dell’organo.
Il loro diametro varia da 0,3 a 0,7 mm e il lo­ro numero oscilla entro limiti molto estesi (da 200.000 a più di un milione e mezzo). Sono di­stribuiti entro il parenchima esocrino di tutto il pancreas, ma sono più numerosi in corrispon­denza della coda.
La loro funzione è quella di produrre gli ormoni glucagone (da parte delle cellule α), insulina (da parte delle cellule β), somatostatina (da parte delle cellule δ), grelina (da parte delle cellule ε) e polipeptide pancreatico (da parte delle cellule F).

Articolo creato il 20 novembre 2011.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

I commenti sono chiusi.