Mesocolon trasverso

Il mesocolon trasverso è un’ampia piega del peritoneo che unisce il colon trasverso alla pare­te posteriore dell’addome.
Esso presenta una linea di attacco alla parete addominale posteriore che risulta tesa trasver­salmente tra i margini laterali dei due reni, con direzione obliqua da destra a sinistra e dal bas­so in alto. A destra, questa linea interessa il ter­zo inferiore del rene e più medialmente incrocia la porzione discendente (seconda) del duodeno; a sinistra, essa incrocia invece il limite fra il ter­zo medio e il terzo superiore del rene. Il duode­no e il pancreas si trovano perciò a sporgere con le loro porzioni superiori nello spazio sovramesocolico e con quelle inferiori nello spazio sottomesocolico.
Ai suoi due estremi, la linea di attacco del mesocolon trasverso piega in basso per conti­nuare con quelle del peritoneo addossato rispet­tivamente al colon ascendente e discendente.
Il mesocolon trasverso è costituito da due la­mine tra le quali decorrono i vasi sanguiferi, linfatici e i nervi per il colon trasverso. Tali la­mine si portano dalla superficie anteriore della testa e dal margine inferiore del corpo pancrea­tico alla faccia posteriore del colon trasverso, dove si disgiungono per avvolgere questa parte di intestino. La lamina superiore aderisce al grande epiploon, pur potendone essere separa­ta, mentre quella inferiore ricopre posterior­mente la superficie del pancreas e di qui passa sulla faccia anteriore della parte orizzontale e ascendente del duodeno.
Il peritoneo del mesocolon trasverso si com­porta diversamente a destra e a sinistra. A de­stra, provenendo dal fegato, tappezza la parete posteriore dell’addome stratificandosi sulla fac­cia anteriore del rene destro e della porzione sovramesocolica del duodeno. Successivamente raggiunge la linea di attacco del mesocolon, for­mandone la lamina superiore e circonda poi il colon trasverso; risale infine a formare la lami­na inferiore del mesocolon continuando, a livel­lo della linea di attacco di quest’ultimo, nel pe­ritoneo parietale posteriore. A sinistra, il perito­neo si fonde con la lamina posteriore del grande epiploon; ritrova la propria indipendenza a li­vello del colon trasverso che circonda, per costi­tuire quindi la lamina inferiore del mesocolon, riflettendosi poi, in corrispondenza della sua li­nea di attacco, nel peritoneo parietale.

Mesocolon trasverso

Articolo creato il 21 agosto 2011.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
http://medicinapertutti.altervista.org/argomento/mesocolon-trasverso/
Twitter