Muscoli delle palpebre

I muscoli delle palpebre comprendono il muscolo orbicolare dell’occhio e il muscolo corrugatore del sopracciglio.

  • Il muscolo orbicolare dell’occhio con la sua contrazione determina la chiusura della rima palpebrale, convoglia le lacrime verso l’angolo interno dell’occhio e ne facilita il deflusso dilatando il sacco lacrimale. Ha la forma di un anello ellittico che si dispone intorno alla rima palpebrale. Vi si distinguono una parte orbitaria, una parte palpebrale e una parte lacrimale.
    La parte orbitaria è la più sviluppata e si trova eccentricamente rispetto alla palpebra. Origina dal margine superiore del legamento palpebrale mediale e dal terzo mediale del margine sovra orbitario; si inserisce  sul margine inferiore del legamento palpebrale mediale, sul terzo mediale del margine infraorbitario e sul sacco lacrimale. Essa costituisce perciò un anello quasi completo intorno alle palpebre, che si interrompe solo medialmente, tra l’origine e l’inserzione. In corrispondenza dell’angolo laterale dell’occhio, alcuni fascetti abbandonano la parte orbitaria scendendo nella guancia dove entrano nella compagine del muscolo zigomatico.
    La parte palpebrale è contenuta nello spessore della palpebra superiore e inferiore. Le sue fibre originano dal legamento palpebrale mediale e si portano in fuori per inserirsi al rafe palpebrale laterale.
    La parte lacrimale è situata profondamente. Prende origine dalla cresta lacrimale posteriore, dietro al sacco lacrimale, e si dirige in avanti e in fuori fino alla commessura palpebrale mediale dove si divide in due fasci, rispettivamente per la palpebra superiore e inferiore, che confluiscono nella parte palpebrale del muscolo.
  • Il muscolo corrugatore del sopracciglio è una sottile lamella carnosa, a concavità inferiore, situata nel sopracciglio. Origina dall’estremità mediale dell’arcata sopraccigliare e si inserisce sul derma del sopracciglio in corrispondenza del foro sovra orbitario. Si trova profondamente al muscolo frontale e alla parte orbitaria del muscolo orbicolare. Contraendosi porta medialmente e in basso la cute del sopracciglio.

Muscoli delle palpebre, muscolo orbicolare dell'occhio, muscolo corrugatore del sopracciglio

Articolo creato il 20 febbraio 2010.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
http://medicinapertutti.altervista.org/argomento/muscoli-delle-palpebre/
Twitter
Precedente Biologia cellulare e molecolare Successivo Dieta e risposta farmacologica