Oligodendroglia

 

L’oligodendroglia è costituita da piccole cellule munite di un modesto numero di sottili prolungamenti scarsamente ramificati e spesso con una superficie nodosa.
Il citoplasma degli oligodendrociti è caratterizzato da un’elevata concentrazione di microtubuli, che sono presenti in numero più elevato che in qualsiasi altra cellula nervosa o gliale.
Rispetto agli astrociti, la cromatina degli oligodendrociti è più densa e omogenea; il nucleo è più piccolo e rotondeggiante.
Gli oligodendrociti circondano i corpi cellulari dei neuroni e si distribuiscono in lunghe file lungo i tratti del sistema nervoso centrale.
La loro funzione principale è la formazione della guaina mielinica intorno alle fibre del sistema nervoso centrale. Si ritiene che un unico oligodendrocito possa generare 40 o più guaine mieliniche attorno ad altrettanti assoni diversi.
Il processo di mielinizzazione inizia nel secondo trimestre di gravidanza e si conclude in età adulta.

Oligodendroglia

Oligodendroglia (fonte: CNS Response to Injury & Brain Herniation)

Commenti