Stimolatore elettrico transcutaneo dei nervi (TENS)

Lo stimolatore elettrico transcutaneo dei nervi (TENS = transcutaneous electrical nerve stimulation) è una tecnica che prevede l’applicazione di uno stimolo elettrico nei confronti delle terminazioni nervose sottocutanee; in relazione ai parametri utilizzati (ampiezza e durata dell’impulso) è possibile agire sulle terminazioni nervose attraverso un meccanismo neurofisiologico mirato.
Il meccanismo d’azione della TENS è sostenuto dall’attivazione di sistemi d’inibizione periferica degli stimoli nocicettivi (teoria del “gate control”), nonché dallo stimolo alla produzione e liberazione di oppioidi endogeni, neuropeptidi e neuromediatori ad azione analgesica; entrambi i meccanismi d’azione non hanno una semplice azione sintomatica, ma agiscono con sinergia e gradualità ottenendo una sorta di “reset” del sistema nocicettivo, che si era abituato a veicolare in modo anomalo la percezione del dolore (iperestesia ed allodinia).

Articolo creato il 13 marzo 2011.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
http://medicinapertutti.altervista.org/argomento/stimolatore-elettrico-transcutaneo-dei-nervi-tens/
Twitter
Precedente Ossitocina Successivo Plasma