Struttura delle vie lacrimali

La parete delle vie lacrimali è formata da una tonaca mucosa che aderisce alla lamina periostale.
L’epitelio di rivestimento è pavimentoso composto nei condotti lacrimali; diventa cilindrico, a poche file di cellule, con numerose cellule mucipare intercalate, nel sacco e nel condotto nasolacrimale.
La tonaca propria è costituita dal tessuto connettivo fibrillare denso ed è frequentemente infiltrata da linfociti.

Articolo creato il 16 settembre 2012.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.