Crea sito
Skip to Content
Feed/RSS

E-mail   

Trasportatore sodio-calcio

Il trasportatore sodio-calcio (NCX) è espresso particolarmente dalle cellule nervose e muscolari, modulando processi quali la liberazione di neurotrasmettitori e la contrazione cardiaca.
È un trasportatore elettrogenico in quanto per ogni 3 ioni Na+ che entano nella cellula, permette la fuoriuscita di 1 solo ione Ca++; concorre quindi a ridurre la concentrazione intracellulare di calcio. Il sodio entra nella cellula secondo gradiente mentre il calcio fuoriesce contro gradiente; muovendosi in direzioni opposte, questo cotrasportatore è quindi un antiporto.
Ha un’affinità per il calcio inferiore a quello della pompa Ca++-ATPasi (PMCA e SERCA), insieme alla quale fa parte dei meccanismi OFF del calcio, ma ha una maggiore capacità di trasporto. Esso si attiva solo quando la concentrazione intracellulare del calcio sale oltre un limite soglia (circa 700 nM); in condizioni di riposo, quindi, il controllo della concentrazione del calcio è svolto prevalentemente dalla pompa Ca++-ATPasi.
Una delle caratteristiche peculiari dello scambiatore Na+/Ca++ è che il trasporto ionico è bidirezionale in relazione al rapporto tra il potenziale di membrana e quello d’inversione: quando questa differenza è negativa, come accade nelle cellule eccitabili in stato di riposo, il calcio viene espulso, ma in condizioni di depolarizzazione il trasportatore inverte la sua attività e richiama calcio nel citoplasma estrudendo sodio.

Il sito ti è utile? Allora votalo!
Non ti costa nulla ma aiuti a mantenerlo in vita.
Grazie.



book | about seo