Vene cutanee plantari del piede

Le vene cutanee plantari del piede iniziano dalle vene digitali plantari che approdano a un’arcata ve­nosa a concavità posteriore, situata a livello del­le teste delle ossa metatarsali, detta arcata veno­sa plantare cutanea. Una rete venosa di vasi esi­li estesa a tutta la pianta del piede, la rete veno­sa plantare cutanea, defluisce in avanti nella concavità dell’arco venoso plantare, sui lati nel­le vene marginali. Alle due estremi­tà, l’arcata venosa plantare risale portandosi sul dorso del piede, si connette sui due lati con le vene marginali mediale e laterale al loro inizio e comunica inoltre con la rete venosa dorsale del piede mediante le vene intercapitolari che traversano gli spazi interdigitali.

Articolo creato il 9 settembre 2011.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
http://medicinapertutti.altervista.org/argomento/vene-cutanee-plantari-del-piede/
Twitter
Precedente Occhio (o bulbo oculare) Successivo Apparato tegumentario