Vene superficiali (o sottocutanee) dell’arto inferiore

Le vene superficiali (o sottocutanee) dell’arto inferiore formano un sistema di va­si anastomizzati a rete, situati nel connettivo sottocutaneo, indipendenti dai rami arteriosi. Vene collettrici di tale sistema sono la vena grande safena e la vena piccola safena tributarie rispettivamente della vena femorale e della vena poplitea. Traggono origine dalle vene superficiali del dorso del piede cui fa capo anche il si­stema venoso cutaneo della regione plantare.

Articolo creato il 9 settembre 2011.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Lascia un commento