Vestibolo del naso

Il vestibolo del naso è una fessura allungata sagittalmente; presenta un orifizio inferiore, la narice, un orifizio superiore, tramite per la cavità nasale propriamente detta, e due pareti, laterale e mediale.
La parete mediale è formata in alto dalla cartilagine del setto e, inferiormente, dal ramo mediale della cartilagine alare.
La parete laterale, più estesa di quella mediale, è formata dal ramo laterale della cartilagine alare. L’orifizio superiore del vestibolo ha la forma di una fenditura triangolare molto allungata. È delimitato da un margine mediale rettilineo e da un margine laterale che descrive una curva a concavità inferiore. All’unione dei due terzi anteriori con il terzo posteriore di questo margine, si osserva una sporgenza determinata dal ramo laterale della cartilagine alare; questa sporgenza prende il nome di limen nasi.

Vestibolo del naso

Articolo creato il 9 gennaio 2012.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

I commenti sono chiusi.