Vomere

Il vomere è una lamina impari e mediana, disposta sagittalmente nella compagine del setto nasale. Ha forma quadrangolare con due facce, destra e sinistra e quattro margini.
Le facce sono piane con alcuni solchi vascolari e nervosi.
Il margine superiore corrisponde alla faccia inferiore del corpo dello sfenoide e si sdoppia nelle cosiddette ali del vomere che comprendono il rostro sfenoidale.
Il margine inferiore è orizzontale e si articola con la cresta nasale formata dai margini mediali dei processi palatini delle due ossa mascellari e delle parti orizzontali delle due ossa palatine.
Il margine anteriore è obliquo in basso e in avanti; anch’esso si sdoppia per accogliere la lamina perpendicolare dell’etmoide.
Il margine posteriore è libero.

Vomere

Articolo creato il 19 febbraio 2010.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
http://medicinapertutti.altervista.org/argomento/vomere/
Twitter
Precedente Linfonodi cervicali superficiali Successivo Tessuto connettivo denso (o compatto)