Articolazioni della colonna vertebrale

Le vertebre si pongono tra loro in rapporto articolare tramite i corpi e i processi articolari; inoltre, sono riunite per mezzo di legamenti a distanza che connettono le lamine, i processi trasversi e i processi spinosi.
Le articolazioni della colonna vertebrale si distinguono in intrinseche ed estrinseche.
Sono intrinseche:

  • Articolazioni tra i corpi vertebrali (o intersomatiche).
  • Articolazioni tra i processi articolari.

Sono estrinseche:

  • Articolazioni tra la colonna vertebrale e la testa (articolazioni cranio-vertebrali), in alto; sono rappresentate da:
    • Articolazione atlo-assiale mediana.
    • Articolazioni atlo-assiali laterali.
    • Articolazione atlo-occipitale.
    • Articolazioni occipito-assiali.
  • Articolazione tra la colonna vertebrale e le coste, in avanti.
  • Articolazione con le due ossa dell’anca, in basso e lateralmente.

I legamenti a distanza sono rappresentati da:

  • Legamenti gialli.
  • Legamenti interspinosi.
  • Legamento sovraspinoso.
  • Legamenti intertrasversari.

Articolo creato il 21 febbraio 2010.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://medicinapertutti.altervista.org/argomento/articolazioni-della-colonna-vertebrale/
Twitter
Precedente Cremazione Successivo Struttura della fovea centralis