Canali del calcio di tipo L (o long lasting)

I canali del calcio di tipo L (o long lasting) sono canali ionici del calcio voltaggio-dipendenti, facenti parte della classe dei canali del calcio ad alto voltaggio (HVA), insieme ai canali del calcio di tipo N, P/Q e R.
I canali L si aprono ad un potenziale di membrana di circa -20 mV e possono rimanere aperti per tempi più lunghi (da cui il “long lasting”).
Esistono quattro tipi di canali L, distinti in base alle isoforme della subunità α1:

  • Scheletrico, con subunità α1 di tipo S.
  • Cardiaco, con subunità α1 di tipo C, presenti in atri, ventricoli, cellule pacemaker; sono responsabili del potenziale d’azione e del ritmo cardiaco.
  • Endocrino, con subunità α1 di tipo D; si trovano, ad esempio, sulle cellule β-pancreatiche ove controllano la secrezione di insulina.
  • Sensoriale, con subunità α1 di tipo F.

Canali L del calcio

Articolo creato il 3 ottobre 2010.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://medicinapertutti.altervista.org/argomento/canali-del-calcio-di-tipo-l-o-long-lasting/
Twitter
Precedente Vena femorale profonda Successivo Struttura del piccolo labbro (o ninfa)