Linea alba

La linea alba è un rafe tendineo che si trova nella parte di mezzo della parete addominale anteriore. In generale, per rafe s’intende una linea che segna i margini di contatto o di fusione di due parti di una o di due formazioni anatomiche simmetriche.
La linea alba si trova tra i margini dei due muscoli retti e si estende dal processo xifoideo al pube, aumentando la larghezza fino all’ombelico e restringendosi progressivamente al di sotto di questo.
La linea alba è formata dall’aponeurosi del muscolo obliquo esterno, del muscolo obliquo interno e del muscolo trasverso che incrociano i loro fasci sulla linea mediana e, inoltre, da fibre proprie che hanno origine dal pube e dalla faccia anteriore del processo xifoideo. Tra le fibre proprie, alcune sono anteriori, altre posteriori.

Linea alba

Articolo creato il 26 febbraio 2010.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://medicinapertutti.altervista.org/argomento/linea-alba/
Twitter
Precedente Carbone attivo Successivo Plasmacellule