Motilina

La motilina è un polipeptide a 32 aminoacidi prodotto da una sottopopolazione di cellule enterocromaffini (EC) denominate EC2. Si trat­ta di cellule ricche di granuli fortemente argiro­fili, che sono concentrate soprattutto nella mu­cosa duodenale e digiunale. Nelle stesse cellule si riscontra un elevato contenuto in 5-idrossitriptamina (o serotonina). La motilina provoca un aumento della motilità e dell’attività secretiva a livello gastrico.

Articolo creato il 15 agosto 2011.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://medicinapertutti.altervista.org/argomento/motilina/
Twitter
Precedente Area sottesa alla curva concentrazione plasmatica-tempo Successivo Muscoli prevertebrali