Muscolo costrittore superiore della faringe

Il muscolo costrittore superiore della faringe contraendosi funge da costrittore superiore della rinofaringe ed elevatore della parete posteriore della faringe.
Origina con diversi fasci dalla faccia interna e dal margine dorsale della lamina pterigoidea mediale, dal rafe pterigomandibolare, dall’e­stremità posteriore della linea miloioidea della mandibola e infine da fasci che decorrono trasversalmente in direzione laterale, dalla radice della lingua attraverso il muscolo genioglosso. Questi ultimi fasci, insieme a fasci del muscolo genioglosso stesso, costituiscono il muscolo faringoglosso.
I diversi fasci di origine del muscolo costritto­re superiore si riuniscono nel corpo che ha la forma di una lamina quadrilatera e si dirigono verso la parte di mezzo della faccia posteriore della faringe, dove si trova un rafe fibroso me­diano sul quale i fasci stessi prendono inser­zione.

Muscolo costrittore superiore

Muscolo costrittore superiore della faringe

Muscolo faringoglosso

Articolo creato il 30 marzo 2011.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://medicinapertutti.altervista.org/argomento/muscolo-costrittore-superiore-della-faringe/
Twitter
Precedente Vasi linfatici dell'addome e della pelvi Successivo Muscolo flessore breve del 5° dito del piede