Oliva bulbare

L’oliva bulbare è un rilievo ovalare, a grande asse verticale, di circa 12-15 mm di altezza e 4-5 mm di larghezza, visibile sulla superficie del bulbo (o midollo allungato od oblongata). Il suo polo superiore giunge fin quasi al solco bulbo-pontino; quello inferiore corrisponde alla metà circa della piramide bulbare. L’oliva risulta spesso solcata da piccoli fascetti obliqui di fibre che si estendono dalla fessura mediana anteriore al peduncolo cerebellare inferiore e corrispondono alle fibre arciformi esterne.
L’oliva è delimitata in dietro dal solco retroolivare; la piccola porzione di cordone laterale che a questo fa seguito separa l’oliva dal solco laterale posteriore dove emergono i nervi misti encefalici (solco dei nervi misti).

Oliva bulbare

Articolo creato il 30 marzo 2012.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://medicinapertutti.altervista.org/argomento/oliva-bulbare/
Twitter
Precedente Linfonodi cervicali profondi Successivo Cartilagini aritenoidi