Rachide

Il rachide è un complesso osteoartromuscolare che si trova dorsalmente nel tronco; costituisce un supporto per la testa e per le varie parti del tronco stesso e dà attacco agli arti superiori e inferiori. Ha anche funzioni di contenimento in quanto accoglie nel proprio interno il midollo spinale che lo percorre assialmente per parte della sua lunghezza.
Lo scheletro del rachide è dato dalla colonna vertebrale, costituita dalle vertebre; con le vertebre toraciche si articolano le coste che formano gran parte della gabbia toracica.
I dispositivi osteoarticolari della colonna vertebrale sono provvisti di una ricca muscolatura intrinseca che si estende dalla base cranica sino al coccige. Questa muscolatura, che prende attacco su metameri contigui o su punti ossei più o meno distanti della colonna vertebrale, conferisce stabilità e mobilità al rachide. Ai muscoli intrinseci si aggiungono muscoli estrinseci che, prendendo attacco sulla colonna, se ne allontanano per inserirsi sul tronco e sugli arti.

Articolo creato il 20 febbraio 2010.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://medicinapertutti.altervista.org/argomento/rachide/
Twitter
Precedente Vasi e nervi delle tube uterine Successivo Arteria poplitea