Vasi e nervi della congiuntiva

Le arterie che irrorano la congiuntiva palpebrale, la congiuntiva dei fornici e la parte periferica della congiuntiva bulbare derivano dalle arterie palpebrali; la parte di congiuntiva, prossima all’orlo sclerocorneale e intimamente aderente alla sclera, che costituisce l’anello della congiuntiva, è invece irrorata dalle arterie ciliari anteriori.
Le vene sono affluenti della rete venosa profonda delle palpebre e delle vene ciliari anteriori.
I vasi linfatici formano una rete superficiale situata nella tonaca propria e una rete profonda accolta nello strato sottocongiuntivale. I linfatici dell’anello congiuntivale drenano anche il liquido interstiziale che nutre la cornea. Le reti linfatiche della congiuntiva sono tributarie dei vasi linfatici delle palpebre.
Per quanto riguarda i nervi, l’anello congiuntivale è innervato dalle fibre sensitive dei nervi ciliari; la parte restante della congiuntiva bulbare e quelle palpebrale ricevono fibre sensitive dell’oftalmico (tramite i nervi lacrimale, frontale e infratrocleare) e dell’infraorbitario.

Articolo creato il 3 ottobre 2012.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://medicinapertutti.altervista.org/argomento/vasi-e-nervi-della-congiuntiva/
Twitter
Precedente Concorso di cause (o concausalità) Successivo Struttura dell’iride