Vasi e nervi delle labbra

Le labbra sono vascolarizzate dalle arterie la­biali, sottomentale, infraorbitaria, buccinatoria, mentale e trasversa della faccia.

Le vene si aprono nella sottomentale e nella faciale anteriore.

I linfatici, organizzati in una rete sottocuta­nea e una sottomucosa, vanno, per il labbro su­periore, nei linfonodi sottomandibolari e, per il labbro inferiore, nei linfonodi sottomentali e nei sottomandibolari.

I nervi motori per la muscolatura labiale so­no rami del faciale; quelli di senso provengono dai nervi infraorbitario, mentale e buccinatorio, rami del trigemino.
Fibre del sistema orto­simpatico per i vasi sanguigni e per le ghiando­le derivano dai gangli cervicali; fibre parasim­patiche per le stesse formazioni decorrono con il nervo intermedio (7° paio). È da rilevare che le labbra possiedono una notevole sensibilità tattile, particolarmente a livello del loro margi­ne libero e della superficie mucosa, per la ric­chezza di terminazioni libere sottoepiteliali e intraepiteliali.

Articolo creato il 12 agosto 2011.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://medicinapertutti.altervista.org/argomento/vasi-e-nervi-delle-labbra/
Twitter
Precedente Anafilassi post-vaccino Successivo Corpo spongioso dell'uretra