Vene renali

Le vene renali hanno origine all’ilo del rene per confluenza di 4-6 rami che emergono dal parenchima; de­corrono obliquamente in alto e medialmente, al davanti dell’arteria renale, per aprirsi nella pa­rete laterale della vena cava inferiore a livello della 2a vertebra lombare; sono coperte dal pe­ritoneo. La vena renale sinistra è più volumino­sa e più lunga; per portarsi alla vena cava inferiore supera la linea mediana, incrociando ven­tralmente l’aorta. Sono vene di tipo propulsivo; possiedono allo sbocco una valvola insufficien­te.

Rami affluenti della vena renale sono:

  • Ve­ne surrenali inferiori.
  • Vene ureterali.
  • Vena genitale (solo della vena renale sinistra).
  • Vena surrenale dello stesso lato (solo della vena renale sinistra).

Vene renali

Articolo creato il 5 settembre 2011.
Ultimo aggiornamento: vedi sotto il titolo.

Articolo utile? Condividilo!
RSS
Seguimi con e-mail
Facebook
Google+
https://medicinapertutti.altervista.org/argomento/vene-renali/
Twitter
Precedente Fossa infratemporale Successivo Osso mascellare